Concerns about the Sacredness of Places

Mistiche penombre, odore di fresco. Simboli di speranza, ombre minacciose. Pace e inquietudine s’intrecciano nel cuore e guidano gli occhi dove vogliono andare. La nostra mente, gravida di memorie, trafigge profonde oscurità. Nulla può più nascondersi, luci ed ombre, ugualmente leggibili, raccontano le loro storie. Mystical shadows, the smell of fresh. Symbols of hope, threatening …

The Perception of Absence

Erano attimi ed erano vivi, erano persone ed erano accese. Luci calde, stavamo bene. Intensa la luce muta con noi, ma, incurante, segue il suo ritmo. Batte veloce, corre senza un perchè, si ferma e riparte, ma il suo tempo finisce e la terra si apre ad accogliere sguardi, si riempie di acqua che eterna …

Insomnia

Un nuovo giorno affaticato si trascina lento, la mancanza s’insinua inesorabie, pervade i minuti e le ore. L’umida sera sconfigge la luce calante. Poter infine fluttuare nella liquida notte trascinata nel vortice ultimo. A new tired day drags on slowly, lack creeps inexorably, pervades the minutes and hours. The humid evening defeats the waning light. …

First Floor

Un Ospedale, Piano primo, Divisione di Medicina. Spazi che vivono di non desiderati incontri. La necessità sceglie per noi: il medico o l’infermiere incontrano il paziente. Quale medico, quale infermiere, quale paziente non si scelgono. Sceglie la debolezza degli uomini, sceglie la malattia. Ma poi lo incontri, ti sforzi di metterlo a fuoco da ogni …

Escape from Freedom

Fuga dalla libertà Scorre un tempo perso. Vuoto che non si riempie. Accade all’improvviso: cambiano gli occhi e il corpo, andare via, correre nel vento, fuggire finalmente. Allora è vero, è possibile. Non voglio: è qui il mondo che io conosco, la sua penombra rassicurante mi riassorbe ed io scompaio. Escape from freedom A lost …