Nostalgie d’un voyage

Verde Francia, scorri via veloce nel Pays de Calais, lasciato alle spalle ormai Verdun e i suoi fantasmi terribili, le sue inchiodate medaglie, gli antichi miasmi di Ypres. Scorrono i campi, la Manica s’avvicina ineluttabile. Dover attende. Green France, you hurry away trough the Pays de Calais, leaving behind Verdun and its terrible ghosts, its …

Liquid Color

Colore spremuto da vecchie tempere. Spalmato sulle case, sugli alberi e sulle strade ad ogni curva si scioglie e si riaddensa. Piovono gocce d’acqua smerigliata, il vetro si appanna. Fuori tutto si fonde in una visione irreale e malinconica, in un’irrecuperabile mancanza di forme. Color squeezed from old tubes of tempera. Spread on houses, trees …

Holzwege

Due percorsi del piccolo viandanteVerso la terra e verso il mare come archetipi di una condizione dell’esistente.L’uomo, immaginato come osservatore e contemplatore, è assente dal punto di vista figurativo.Cielo e luce s’intrecciano tra reticoli di rami e fughe di alberi appesi a prospettive sbieche o distorte. Two paths of the little wayfarerTowards the land and …

Insomnia

Un nuovo giorno affaticato si trascina lento, la mancanza s’insinua inesorabie, pervade i minuti e le ore. L’umida sera sconfigge la luce calante. Poter infine fluttuare nella liquida notte trascinata nel vortice ultimo. A new tired day drags on slowly, lack creeps inexorably, pervades the minutes and hours. The humid evening defeats the waning light. …

Escape from Freedom

Fuga dalla libertà Scorre un tempo perso. Vuoto che non si riempie. Accade all’improvviso: cambiano gli occhi e il corpo, andare via, correre nel vento, fuggire finalmente. Allora è vero, è possibile. Non voglio: è qui il mondo che io conosco, la sua penombra rassicurante mi riassorbe ed io scompaio. Escape from freedom A lost …